Cos’è FirstH
Test di valutazione professionale per il ciclismo

Firstperformance.it è un sistema professionale e completo di analisi della prestazione del ciclista.
Definisce le caratteristiche del ciclista nella sua totalità sotto il profilo metabolico e muscolare, andando oltre il concetto di FTP (potenza di soglia funzionale) ricavato con le metodiche classiche (test incrementale, test delle 4 millimoli, -5% del critical power su 20′, ecc..).
E’ studiato per il ciclista che vuole conoscere perfettamente i propri punti forti e deboli ed avere i propri parametri di allenamento.
E’ studiato per il coach che vuole testare i propri atleti con un sistema nuovo, totale.

COMPLETO

Profilo Neuro Muscolare del ciclista

Dati di picco (forza e potenza) applicati al pedale, assoluti e normalizzati sul peso corporeo. Caratteristiche legate al tempo di applicazione, con importanti indicazioni per un allenamento personalizzato della forza nel ciclismo, ed il controllo nel tempo della sua evoluzione.

Struttura e Composizione corporea del ciclista

Profilo corporeo completo con i dati di peso, massa grassa e magra (in % e kg), indici di massa corporea, metabolismo basale, indice metabolico, ecc..
Analizzare la situazione attuale, quantificare i margini di miglioramento del ciclista, seguire la sua evoluzione nel tempo.

Massimo consumo di Ossigeno (VO2max) ~ Massima capacità aerobica nel ciclismo

Parametro biologico fondamentale negli sport di endurance (e non solo..). Esprime il volume massimo di ossigeno che si è in grado di consumare nell’unità di tempo (assoluto in ml/min, relativo in ml/kg/min). Più alto è il VO2max, maggiore è la produzione di potenza derivante dal metabolismo aerobico

Massima produzione di lattato (VLamax) ~ Massima capacità anaerobica (glicolitica) nel ciclismo

Questa è lo specchio della capacità anaerobica, rappresenta la massima potenza glicolitica o il tasso massimo di produzione di energia dal sistema glicolitico.
Per il ciclismo di endurance, è preferibile un VLamax basso, mentre per le discipline del ciclismo che prevedono sprint o brevi periodi intensi, un VLamax medio ed alto può essere un vantaggio. Da notare che un VLamax più alto provocherà un maggiore utilizzo di carboidrati a parità di assorbimento di O2.

Soglia Anaerobica (AT) nel ciclismo

Parametro fondamentale per il ciclismo di resistenza. Rappresenta il punto di saturazione dei sistemi di equilibrio, al di là del quale il tasso di produzione di lattato nel muscolo è superiore al tasso di smaltimento. Il tempo di esposizione continua a tale intensità è solitamente compreso tra 30 e 60 minuti, e dipende anche dalla disponibilità di carboidrati (glicogeno).

Utilizzo e accumulo del lattato nel ciclismo

Andamento dei tassi di smaltimento ed accumulo di Lattato (intensità dipendente). Mostra nel punto di “inversione” la Soglia Anaerobica, punto di saturazione dei meccanismi di equilibrio. Questi dati sono fondamentali per impostare intensità e durata delle fasi attive e passive a seconda del tipo di stimolo che vogliamo dare al sistema.

Costo energetico: tasso di consumo di Carboidrati e Grassi nel ciclismo

Consumo energetico e quota derivante dai Carboidrati e dai Grassi. La Fatmax zone rappresenta l’intensità (potenza) corrispondente alla massima ossidazione lipidica (kcal/h) dato utile per programmi di lavoro finalizzati al dimagrimento e/o alla performance di lunga durata. Conoscere invece il tasso di ossidazione Glucidica ad intensità di gara (esempio a ridosso della Soglia Anaerobica) permette di programmare l’esatto intake glucidico.

Zone di allenamento “custom” per il ciclismo

Zone di allenamento personalizzate per il ciclista (non classiche espresse in % di FTP) estrapolate dall’analisi della propria fisiologia. Questo permette di individualizzare al massimo le intensità degli allenamenti, di ogni singola ripetuta, per la massima specificità allenante.

  • Zona di lavoro Aerobico AE
  • Zona di Soglia AT
  • Zona di Massima potenza Aerobica MAP
  • Zona di lavoro Lattacido LA (massima produzione e recupero)
  • Zona di FatMax
Storico

Storico completo dei dati principali inerenti lo stato di forma, e la composizione corporea. Questa sezione permette di tenere traccia dell’evoluzione dei propri parametri funzionali nel tempo, la loro interazione, e dei dati di composizione corporea.

ACCURATO

La precisione del test LA per il ciclismo è elevatissima, andando a misurare direttamente il punto di rottura dell’equilibrio del sistema di produzione e smaltimento del lattato, non c’è errore sui dati inerenti la Soglia Anaerobica, mentre è minimo sui dati derivati (VO2max, Fat&Carb oxidation).
Il test CP per il ciclismo, semplificato ed eseguibile in autonomia da parte dell’atleta, risente ovviamente del grado di precisione del proprio power-meter e della capacità dell’atleta di dare il massimo in ogni singola prova richiesta. Al netto di questo, i dati sono molto precisi ed allineati al test LA e ad altri test svolti in laboratorio dove si utilizza il metabolimetro, il lattametro, ecc.. con scarto di tolleranza massimo sempre molto contenuto (entro il 5%).

PRATICO

La praticità e la semplicità di un protocollo spesso ne determinano l’utilità.
FirstH+ offre sia all’atleta ciclista sia al coach la possibilità di eseguire un test semplice ma estremamente completo e preciso nell’analisi della fisiologia del ciclista.

Per l’atleta
  • Dopo aver creato un account riceverai tutte le info via e-mail; acquista 1 o più test CP
  • Esegui il tuo test CP durante una (o due) sessione di allenamento dedicata
  • Accedi al tuo account, seleziona “nuovo test CP” ed inserisci tutti i dati richiesti
  • Ricevi entro 24h la tua analisi completa!
Per il coach
  • Dopo aver creato un account riceverai tutte le info via e-mail; acquista 1 o più test CP o LA
  • Crea il tuo Team, fai eseguire ai tuoi atleti test CP o LA
  • Accedi al tuo account coach, seleziona “nuovo test CP o LA” ed inserisci tutti i dati richiesti
  • Ricevi entro 24h un’analisi completa!